Avviso di selezione pubblica per future assunzioni collaboratori di Farmacia – AMSC SpA Gallarate

l’Azienda AMSC SpA di Gallarate ha indetto un “Avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio finalizzata alla formazione di una graduatoria per future assunzioni a tempo indeterminato di Collaboratori di farmacia – primo livello del Ccnl Assofarm vigente per il comparto farmacie di A.M.S.C. SpA

Leggi il seguito

Gizzi: Farmacia dei servizi, mai prima d’ora atmosfera così positiva

Comunicato Stampa

“Mai come ora sentiamo un’atmosfera davvero positiva per la farmacia italiana”, è questo il primo commento a caldo del presidente di Assofarm Venanzio Gizzi alla lettura della bozza del nuovo Patto per la Salute 2019-2021 .

“Un documento che ci convince nei metodi e nei contenuti – continua Gizzi – Apprezziamo di cuore lo spirito di continuità istituzionale col quale il Ministro Speranza ha proseguito il percorso ben avviato dal suo predecessore Giulia Grillo. E siamo pienamente soddisfatti dei passaggi della bozza riguardanti la volontà di realizzare processi di presa in carico e non solo alla dispensazione del farmaco”.

Leggi il seguito

Prima giornata mondiale sulla sicurezza del paziente – 17 settembre 2019

In occasione del WPSD2019- Word Patient Safety Day (Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente) che verrà celebrato il 17 settembre prossimo in Toscana e in tutto il mondo, le Farmacie Comunali della FARMAVALDERA SRL – Servizi Farmaceutici e Solidali di Capannoli (San Pietro Belvedere) hanno aderito alla richiesta della Regione Toscana di mettere a disposizione in farmacia i materiali “5 Momenti per la sicurezza di terapia” .

Guarda il video

Leggi il seguito

Gizzi al nuovo governo: “Convenzione e remunerazione, continuare i percorsi avviati”

Roma, 6 settembre – Convenzione, riforma della remunerazione delle farmacie e ddl Sileri con le misure volte a ridefinire le regole di ingresso del capitale nella proprietà delle farmacie. Quale sarà il loro destino dopo che al “governo del cambiamento” a trazione grillino-leghista è subentrato il “governo della svolta” frutto dell’accordo tra M5S e Pd? C’è il rischio che, decidendo legittimamente di buttare via l’acqua sporca, il nuovo esecutivo finisca per buttare via anche il bambino dei passi in avanti fin qui raggiunti ?

Leggi l’articolo di Rifday

Leggi il seguito