Governo: Sileri viceministro e Zampa sottosegretario

Sarà Pierpaolo Sileri, presidente della commissione Sanità del Senato, il viceministro alla Salute del nuovo Governo Conte, mentre Sandra Zampa ricoprirà il ruolo di sottosegretario alla Salute.

Laureato in Medicina e Chirurgia, specialista in Chirurgia dell’Apparato Digerente, Sileri ha ottenuto un master in Scienze Chirurgiche presso la University of Illinois e un dottorato di ricerca in Robotica e innovazioni applicate alle scienze chirurgiche. Docente alla Tor Vergata di Roma e alla University of illinois, ricercatore e autore di oltre 170 pubblicazioni su riviste internazionali e nazionali, era stato eletto in Senato al termine delle politiche del marzo 2018, ricoprendo poi la carica di presidente della commissione Sanità. Da ricordare il ddl a sua firma che ha depositato ad agosto con una proposta che ridisegna l’ingresso delle società di capitali nel settore con il 51% di capitale sociale e diritti di voto in capo a farmacisti iscritti all’albo o società interamente detenute da farmacisti iscritti all’albo.

«Da chirurgo già essere stato eletto senatore è stato un grande onore, e lo è ancora di più fare il viceministro. Quello che conta però non è il singolo ma il gioco di squadra», il commento del neo-viceministro a margine della conferenza stampa “Ascolta il mio cuore” al ministero. Dopo aver sottolineato l’importanza degli investimenti nella prevenzione e nella tutela dei più deboli, in particolare della terza età, Sileri si è soffermato sul piano di interventi necessari. «Serve una digitalizzazione del Ssn, se ne parla da tantissimi anni; occorre investire in questa azione per ottenere miliardi di risparmi; altra priorità è la riorganizzazione di molti ospedali, alcuni sono vetusti e hanno costi di manutenzione molto alti rispetto ad una struttura nuova». Sottolineato poi il bisogno di stilare una programmazione seria per la diffusione dei servizi sul territorio. Sul patto per la Salute, «è in cima alla lista – ha concluso – e presto sarà chiuso».

Sandra Zampa, laureata in Scienze Politiche e giornalista professionista con esperienze presso testate nazionali, ha collaborato con Romano Prodi in occasione delle amministrative regionali del 2005e delle politiche del 2006. Dal 2007 al 2008 ha ricoperto la carica di capo ufficio stampa e comunicazione della Presidenza del Consiglio. Eletta alla Camera nel 2008, è stata riconfermata nella circoscrizione dell’Emilia-Romagna nel 2013.

(fonte Farmacista33)

https://ascofarve.com/2019/09/16/governo-sileri-viceministro-e-zampa-sottosegretario/

Pin It on Pinterest